Autor: Sergio Musitelli
ISBN-13: 9783330781740
Einband: Paperback
Seiten: 180
Gewicht: 284 g
Format: 220x150x11 mm
Sprache: Italienisch

De Vita Beata

Breve storia del piacere nella cultura e nella civiltà occidentali
 Paperback
Sofort lieferbar | Versandkostenfrei
L'anelito ad una vita felice perduta per un "peccato originale" e la fuga dalla conseguente dannazione alla sofferenza, alla fatica, alla fame ed, infine, alla morte caratterizzano la cultura e la civiltà occidentali sin dai tempi più antichi, così come il ricorso a tutti gli espedienti possibili della Filosofia, dell'Alchimia (con la sua vana ricerca della "pietra filosofale" e dell' "elisir di lunga vita") ed, infine, della Sociologia, della Scienza ed, in particolare, della Medicina, e della Biologia moderne. Tuttavia sofferenza, dolore, invecchiamento e morte non hanno cessato di tormentare l'animo umano che non ha ancora altro strumento all'infuori della consolatoria Fede in un "Aldilà" nel quale, finalmente, si possa godere di una "Vita eterna", di una "Eterna giovinezza" e di un conseguente "Gaudio eterno". Ma questo è un discorso che non riguarda la Scienza, ma la Teologia.
Autor: Sergio Musitelli
SERGIO MUSITELLI nato a Milano nel 1928, laureato in Lettere e Filosofia, specializzato in Filologia Greco-Latina, in Lingue e letterature Indiane, in Egittologia ed in Filologia Romanza. Dal 1960 si occupa di Storia della Scienza in generale e di Storia della Medicina, dell'Andrologia, della Sessuologia e della Biologia in particolare.

Zu diesem Artikel ist noch keine Rezension vorhanden.
Helfen sie anderen Besuchern und verfassen Sie selbst eine Rezension.

 

Rezensionen

Autor: Sergio Musitelli
ISBN-13 :: 9783330781740
ISBN: 3330781742
Verlag: Edizioni Accademiche Italiane
Gewicht: 284g
Seiten: 180
Sprache: Italienisch
Sonstiges: Taschenbuch, 220x150x11 mm